22/03/2019 - 24/03/2019 - Tutto il giorno

Kushi Ling
Alle Fontane - Laghel di sopra 19
38062 - Arco di Trento

Arco di Trento. 11-12/IV/2015

IL CORPO PRESENTE
le basi della Biodinamica Craniosacrale

Introduzione alla storia del lavoro craniosacrale

  • Il passaggio dalla concezione meccanicistica, alla concezione biodinamica del Sistema Respiratorio Primario.
  • Come stabilire un campo di relazione integro: la presenza, i fulcri, negoziazione dello spazio e del contatto.
  • L’archetipo della linea mediana e le sue implicazioni biodinamiche.
  • Lo spazio come risorsa e l’espansione del campo di percezione. La Sorgente, l’Essere, il Sé.
  • Le metafore del corpo: implicazioni nella relazione con il cliente.
  • La neutralità nella relazione verbale.
  • Risorse interne ed esterne.
  • Il rituale del contatto.
  • Autoregolazione.
  • BMC®: Consapevolezza e respiro cellulare

 

 

  • COS’E’ LA BIODINAMICA CRANIOSACRALE

La Craniosacrale Biodinamica guarda alla persona  in modo  olistico e riconosce gli aspetti fisici,psicologici e spirituali come un insieme interdipendente.
E’ una disciplina bio-naturale che ha come finalità il recupero della vitalita e tende a stimolare le risorse dell’individuo attraverso un contatto molto delicato che può essere applicato anche ai neonati e ai bambini.

Le mani ascoltano e si relazionano con la storia del diente, con eventi non risolti che possono risalire anche alla nascita o alle prime fasi dell’infanzia.
.

  • I PUNTI Dl FORZA DELLA SCUOLA IN FLOW

ll lavoro di embodiment, di movimento somatico e di anatomia esperienziale è una delle caratteristiche principali della nostra scuola.
Questa materia viene approfondita proprio per realizzare in se stessi la presenza nel corpo, l’accesso al pensiero corporeo, l’embodiment e l’esplorazione delle diverse strutture anatomiche.

Le competenze verbali e sul trauma vengono sviluppate sin dal primo seminario, per poter realizzare quella capacità di stabilire un dialogo basato sull’esperienza corporea che avviene nel presente.
.

  • IL TEACHING TEAM

Remo Rostagno – docente di  Craniosacrale
Rosella Denicolò – docente di Craniosacrale
Doris Plankl – docente di Craniosacrale

Matteo Ruggeri – Tutor e operatore qualificato in Craniosacrale
Cora Steinsleger – Tutor e operatore qualificato in Craniosacrale

Paolo Racanello – Assistente

Gli insegnanti di In Flow si sono formati con Franklyn Sills, al Karuna, in lnghilterra.
Franklyn Sills  è il pioniere della Craniosacrale in chiave Biodinamica. Ha influenzato la maggioranzadegli insegnanti  americani ed europei e rimane un punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo della Biodinamica e per la nostra scuola.
Offriamo quindi un percorso di apprendimento in linea con la ricerca più avanzata a livello europeo ed intemazionale, su questa disciplina

 

Informazioni:  info@craniosacralebiodinamica.it   –  www.craniosacralebiodinamica.it  –  Segreteria: 327 575 7726

 

Sto caricando la mappa ....
Data: 22/03/2019 - 24/03/2019
Ora: Tutto il giorno

Luogo
Kushi Ling
Alle Fontane - Laghel di sopra 19
38062 - Arco di Trento