ConferezaACSI2017-2
Sto caricando la mappa ....

Data / Ora

Date(s) - 20/05/2017 - 21/05/2017
Tutto il giorno

Luogo

Auditorium Seraphicum
Via del Serafico, 1 - Roma


Conferenza Nazionale A.CS.I  2017

Biodinamica craniosacrale e la risoluzione del trauma

ConferezaACSI2017-2

Roma Auditorium Seraphicum, Via del Serafico 1

Sabato 20 Maggio:        dalle ore 10:30 alle 19:00
Domenica 21 Maggio:  dalle ore   9:30 alle 17:00

Le diverse modalità vicine al campo della Biodinamica Craniosacrale nell’affrontare gli effetti del trauma sul corpo-mente-spirito. Dall’esplorazione della natura somatica del trauma, agli approcci cognitivi e comportamentali, neurologici, neuro-psico-affettivi. Il trattamento biodinamico dei differenti effetti traumatici, attraverso il contatto, le risorse, la creazione di un campo di accoglienza e la Respirazione Primaria.

Sabato 20 Maggio
10,30 -11 registrazione partecipanti
11 – 11,30 presentazione  –   11,30 – 13,00 relazioni
13,00 – 14,30 pausa pranzo
14,30 – 16,45 relazioni  –  17,00-19,00 Assemblea soci ACSI

Domenica 21 Maggio:
9,30 – 11 relazioni
11,00 – 11,30  pausa  11,30 – 13,00 relazioni
13,00 – 14,30 pausa pranzo
14,30 – 16,00
tavola rotonda degli intervenuti
16,00 – 16,30 conclusione e consegna degli attestati

Il trauma genera violenza e la violenza genera trauma (Levine)

Una conferenza unica nella quale presenteremo diverse modalità per affrontare il trauma, come realtà presente nella fisiologia del corpo e non nell’evento.
Esploreremo vari approcci per affrontarlo e prevenirlo, come quelli cognitivi, comportamentali, neurologici e neuro-affettivi.
Negli ultimi anni questi approcci hanno integrato e supportato la nostra pratica Biodinamica Craniosacrale.

Un invito a tutti i soci, Call for papers

Consapevoli dell’importanza delle Vostre testimonianze chiediamo il Vostro supporto nell’invio di materiale, documentazione, racconti etc. relativo alle esperienze che avete avuto in questo campo.

Utilizzate questo indirizzo dedicato:     acsiconferenza@gmail.com

 

Relazioni di

KAVIKavi Alessandro Gemin CO, BCST
Osteopata e terapista del massaggio, ha un’ampia formazione in varie discipline somatiche. Insegna e pratica Biodinamica Craniosacrale presso l’International Institute for Craniosacral Balancing® .Ha studiato il lavoro prenatale con Ray Castellino ed è formato in terapia del trauma con Peter Levine. Operatore e supervisore del metodo Somatic Experiencing®, applica i principi di risoluzione del trauma nel suo lavoro come operatore corporeo.

Farà un intervento sul:
Somatic Experiencing e Biodinamica Craniosacrale. Antidoti al trauma

Il concetto biodinamico si rivolge alla capacità innata di autoregolazione dell’organismo. L’esperienza traumatica disturba le naturali funzioni fisiologiche del sistema nervoso, che possono essere ripristinate grazie all’utilizzo di alcune strategie specifiche. Somatic Experiencing, come la biodinamica craniosacrale offre delle modalità di osservazione e cooperazione che agiscono come dei veri e propri antidoti agli effetti disorganizzanti del trauma.

 

RiccardoC.IngoniRiccardo Cassiani Ingoni,
biologo, dottore in neurofisiologia, bodyworker
 . laurea cum laude in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Pisa e poi il titolo di Dottore in Neurofisiologia alla Università di Roma La Sapienza. E’ stato impegnato nel progetto NeuroLab del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e poi come ricercatore presso il Centro di Medicina Rigenerativa di Barcellona . Dal 2007 conduce laboratori pratici e corsi di formazione sulle tecniche di neuromodulazione del trauma in numerosi paesi di Europa e USA.

Interverrà su :
“Il tremore neurogeno applicato”: un intervento somatico nel trauma e nella dissociazione”

Il tremore fisico post-traumatico permette di scaricare lo stato di ipervigilanza e di facilitare il ristabilirsi dell’omeostasi. Diverse strategie di intervento somatico sono emerse che coinvolgono i tremori corporei come un modo per mitigare l’ipervigilanza e il dolore fisico ed emotivo cronico.

IMG_2420Paola Battocchio,

psicologa – psicoterapeuta della Gestalt, diplomata in Approccio Trager®, insegnante di Massaggio Infantile, formata in Costellazioni Sistemico-Spirituali con Christian R. Kraemer, operatore di Somatic Experiencing® (2013 – 2016) e operatore in Prenatal and Birth Therapy con Dominique Degranges, attualmente sua assistente nei training di formazione triennale

Interverrà su:
“Traumi e Dinamiche prenatali.” Come influenzano la nostra vita e le nostre relazioni.

L’approccio sensoriale-corporeo lo troviamo anche nella Biodinamica Craniosacrale, dove un operatore con la sua presenza di risonanza fisica stimola nel corpo del cliente la riconnessione con il Respiro della Vita, l’intelligenza suprema in cui siamo immersi e che organizza armonicamente la materia vivente. Riconnettersi a tale forza, permette all’organismo di ritrovare la sua capacità di autoregolarsi e di stimolare le forze di autoguarigione.

 

EmanuelaEmanuela Fonticoli, psicologa, Psicoterapeuta in training, Coordinatrice di Focusing per Bambini e Adulti.

Si è formata nel Focusing presso il Focusing Institute di New York di Eugene Gendlin. Lavora con bambini e adulti favorendo l’ascolto delle sensazioni e e dei bisogni inespressi per entrare in connessione con il corpo e il suo antico linguaggio. 

Tiene corsi certificati in Focusing per gli adulti che lavorano con i bambini. 
Specializzata nella psicologia del trauma, lavora in vari contesti di emergenza.
Appassionata di storie per bambini, ha scritto e pubblicato la sua prima storia per bambini e adulti
: Jim il Pesce.

Ci parlerà de:
“La magia del sentire nel corpo.”

Il Focusing, un approccio basato sull’attenzione ai bisogni e ai segnali del corpo che costituiscono il linguaggio col quale tenta di esprimersi. L’ascolto attento di questo ci conduce verso il concetto di “sintomi come alleati“, un completo ribaltamento del principio  meccanicistico della malattia. Questo è un punto fondamentale da cui partire per ogni operatore olistico dell’era Post-moderna.

Bibliografia essenziale sul trauma

Consapevoli dell’importanza delle Vostre testimonianze chiediamo il Vostro supporto nell’invio di materiale, documentazione, racconti etc. relativo alle esperienze che avete avuto in questo campo.
Racccontateci le vostre esperienze  :
Utilizzate questo indirizzo dedicato: acsiconferenza@gmail.com

 

 

 

 

http://www.acsicraniosacrale.it/wp_acsi/wp-content/uploads/2017/04/Volantino-Conferenza.pdf

Prenotate in tempo le stanze a disposizione del Seraficum –  portineria@seraphicum.org  –  06 515031

Questi i prezzi delle camere (a notte).
Tutti i prezzi sono comprensivi di prima colazione e tassa di soggiorno: –
Camera singola 35.5 euro – Camera doppia 67 euro – Camera tripla 90.5 euro – Camera quadrupla 114 euro

 

Moduli di iscrizione

Clicca sul pulsante sottostante per andare al modulo online

Oppure scarica il modulo cartaceo